L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo iscrive la Pobic nell’Elenco nazionale delle Organizzazioni della Società Civile

Per l’Associazione Pobic OdV, con sede a Brescia e sedi operative a Bozzolo (MN) e Calvatone (CR), è arrivato un importante riconoscimento:
l’iscrizione nell’Elenco nazionale delle Organizzazioni della Società Civile (OSC).
Dopo un’impegnativo iter teso a verificare tutte le disposizioni che disciplinano il procedimento per l’iscrizione, l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo in data
4 Marzo 20121 ha emanato il decreto di inserimento della Pobic tra le organizzazioni riconosciute per l’attività di cooperazione internazionale.
L’associazione ha dimostrato di avere tutti i requisiti previsti, tra i quali: solidità finanziaria, bilanci certificati, Statuto, Codice Etico, attività consolidate con competenza ed esperienza nel campo della cooperazione, finalità sociali e non di lucro.
Tale iscrizione, ora permetterà all’Associazione di fare nuovi passi in avanti, di sviluppare nuovi progetti, di valutare l’adesione a bandi, procedure comparative pubbliche, collaborazioni in sede nazionale con l’Agenzia per la Cooperazione allo Sviluppo.
Il nostro ringraziamento va sempre ai nostri volontari e collaboratori, a tutte le persone che sostengono anche economicamente le nostre attività.
E’ grazie a loro che abbiamo potuto raggiungere questo risultato. Un risultato che ci apre nuove strade.