A MAHYORO PER COMBATTERE L’ULCERA DI BURULI

L’impegno preso dalla OPEN HEART POBIC per questo inizio 2018,  grazie alla collaborazione scientifica di Intermed Onlus, è quello di mettere a disposizione di questo povero villaggio dell’Uganda (Mahyoro) l’ ambulatorio oggi aperto  presso  la Rena Fondation per curare l’ulcera di Buruli, malattia tropicale causata da infezione da Mycobacterium ulcerans u0026 ndash; un batterio della famiglia degli agenti patogeni di lebbra e tubercolosi, che colpisce principalmente la pelle e può essere invalidante.

Dopo l’incontro con Padre Frederick Tusingire, direttore nazionale di Uganda Episcopal Conference in Kampala, ove si è parlato degli ultimi dettagli organizzativi per l’Ozono terapia, finalmente cominceranno le cure per la gente affetta da questo batterio.

Facebook

Foto dal post di OPEN HEART Pobic Onlus

Anche la piccola Nasonko ha superato le visite di controllo…. Pochi giorni di convalescenza ancora e poi ritorno in Uganda….. Qui con il..

114 likes, 6 comments2 weeks ago

Cari amici, dopo giorni di preoccupazione e di cure intense al Gaslini di Genova, abbiamo il piacere di farvi vedere la piccola Maureen che dopo..

65 likes, 10 comments3 weeks ago

Foto dal post di OPEN HEART Pobic Onlus

Oggi gli ultimi esami e domani la piccola Nasonko sarà operata. Forza piccola

64 likes, 13 comments1 month ago

Foto dal post di OPEN HEART Pobic Onlus

Le due bimbe Ugandese ricoverate ieri in via d’urgenza al Gaslini, oggi hanno svolto gli esami di verifica delle patologie cardiache di cui sono..

86 likes, 11 comments1 month ago

Foto dal post di OPEN HEART Pobic Onlus

Qualche tempo fa abbiamo ricevuto una richiesta di intervento urgente per due bimbe Ugandesi gravemente malate al cuore. Ci siamo messi in moto..

34 likes, 5 comments1 month ago