Emergency Transport Nigeria

 

MISSIONE IN NIGERIA

nigeria

PRIMA SPEDIZIONE IN NIGERIA: CALOROSA ACCOGLIENZA PER LA DELEGAZIONE DELLA ONG
Il viaggio umanitario della Ong Pobic in Nigeria, nello stato della Bayelsa, ha avuto luogo dal 29 luglio al 10 agosto 2013 ed era il primo dell’associazione nella nazione africana.

1 Carlo Calamari visita il pronto soccorso del Delta Niger University Teaching Hospital – foto vincenzobruno

Base d’appoggio è stata la città di Yenagoa, capoluogo dello stato. La delegazione era composta dal presidente Paolo Federico Novellini, dal responsabile del progetti esteri Giancarlo Nolli, dal presidente del comitato scientifico Carlo Antonio Calamari e dal referente della Pobic in Nigeria Festus Adedayo.

2La consegna dei giocattoli alla pediatria di Okolobiri – foto vincenzobruno

Obiettivo primario del viaggio era firmare i protocolli di collaborazione con gli ospedali da cui provenivano i cinque bambini operati al cuore in Italia – all’ospedale Gaslini di Genova – tra ottobre 2012 e giugno 2013: il Niger Delta University Teaching OspitaL di Okolobiri, e il Federal Medical Centre di Yenagoa.

3Festus Adedayo firma una convenzione tra Ong-Pobic Nigeria e lo stato della Bayelsa – foto vincenzobruno

L’occasione è stata utile anche per presentare l’associazione al commissario per il Ministro della Salute della Bayelsa e per poter gettare le basi per iniziare nel 2014 il progetto Emergency Transport concluso nel 2012 in Costa d’Avorio, nella regione di Bongouanou.

4Il presidente Paolo Novellini alla consegna dei giocattoli alla pediatria di Okolobiri – foto vincenzobruno

Facebook

Noi siamo arrivati questa notte qui in Nigeria per preparare l’organizzazione e l’arrivo dell’equipe medica per sabato prossimo 25 novembre…

31 likes, 0 comments2 days ago

Ormai i preparativi sono finiti. I visti sono pronti. I passaporti e le vaccinazioni tutte fatte. Partenza sabato 25 novembre. L’equipe è pronta…

561 likes, 104 comments4 days ago

Ecco la richiesta della madre

12 likes, 2 comments2 weeks ago

Finita la parte burocratica per fare arrivare il primo bambino ci è arrivata anche questa nuova richiesta di aiuto dalla Nigeria. Anche questo..

23 likes, 2 comments2 weeks ago

abbiamo ricevuto questo grido di dolore della mamma nigeriana che cerca aiuto per il suo bambino ….. Non possiamo dire di no ….siamo già..

31 likes, 8 comments1 month ago